Via di Villa Patrizi 13, 00161 Roma (RM) segreteria@gemmaandpartners.com
+39 06 441720 +39 06 84242872

News

set 12, 2018

"Remunerazioni del Top Management" - Intervento prof. avv. Andrea Gemma nell'ambito del convegno organizzato da Paradigma. Milano, 18 settembre 2018 - Grand Hotel et de Milan

 

Milano, 18 settembre 2018 Grand Hotel et de Milan

Remunerazioni del top management  

http://www.paradigma.it/iniziativa/remunerazioni-del-top-management/  

 

Programma

Centralità della compensation policy nella governance societaria
Definizione dei criteri di politica generale, business strategy e say on pay
Remunerazione variabile e collegamento con gli obiettivi di performance
Definizione di orizzonti temporali di medio-lungo termine e vesting period
Inserimento di clausole claw-back e cap ai piani di premialità
Trasparenza dei compensi e disciplina dell’informativa
Cessazione del rapporto di amministratori e manager: Raccomandazioni Consob e modifiche al Codice di Autodisciplina
Avv. Marcello Giustiniani
BonelliErede

Procedure relative alla definizione delle remunerazioni
Composizione e ruolo del Comitato Remunerazioni
Approvazione della politica sulle remunerazioni da parte dell’organo amministrativo
Individuazione dei dirigenti con responsabilità strategica
Remunerazione degli amministratori non esecutivi
Attuazione della politica sulle remunerazioni
Prof. Avv. Andrea Gemma
Compensation Committee Eni

Presidi di controllo per la correttezza della remuneration policy
Ruolo dei differenti organi societari
Le delibere assembleari
La verifica della conformità alle previsioni contenute nella politica retributiva e le informazioni sulle procedure deliberative in caso di difformità
Voto vincolante o consultivo: conseguenze
Il principio del say on pay, il voto degli investitori istituzionali e l’influenza dei Proxy Advisor
Avv. Giuseppe Catalano
Assicurazioni Generali

Sistemi di remunerazione nelle società quotate
Struttura del pacchetto (STIP vs LTIP)
Tipologia degli obiettivi
Sistemi di protezione e il relativo claw-back
Ruolo del Comitato Nomine e Remunerazioni
Utilizzo di possibili benchmark esterni
Ing. Nicola Gavazzi
Russell Reynolds Associates

Connessione tra remuneration policy di amministratori e manager e politiche di sostenibilità (CSR)
Definizione del piano strategico di sostenibilità
Individuazione degli obiettivi di performance di lungo termine e dei relativi indicatori con riferimento alle tematiche sociali e ambientali
Rapporto tra compensation del management e retribuzione dei dipendenti
Criticità delle politiche retributive: il gender gap
Il monitoraggio e la disclosure
Rating Etici
Dott. Fulvio Rossi
Terna
Dott. Daniel Seacombe
Terna


Novità sulla disciplina fiscale degli strumenti di incentivazione per gli executive
Welfare MBO, equity incentive plans, carried interest, strumenti finanziari equity-based
La fiscalità a due vie dei bonus ai manager (D.L. n. 50/2017): stock option plan e resctricted share plansenza vincolo di rapporto di lavoro; le condizioni del piano, la scelta del manager, reddito (da lavoro o di capitale) e tassazione
La disciplina dei carried interest derivanti da partecipazioni societarie alla luce dei chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate (Circolare AdE n. 25/E del 16/10/2017)
Definizione della natura finanziaria del reddito: condizioni e presupposti
I dubbi residui: il problema delle holding e il rischio di doppia imposizione
Premi di risultato: Circolare AdE n. 5/E del 29/3/2018
L’executive impatriato
Avv. Giuseppe Marianetti
Studio Tributario e Societario Deloitte

Peculiarità e regole del sistema bancario e finanziario
Modifica alla Circolare 285/2013, adeguamento alla CRD IV, orientamenti EBA e Banca d’Italia
Limite massimo al rapporto tra retribuzione variabile e retribuzione fissa: ruolo dell’assemblea dei soci; limiti alle retribuzioni variabili, rilevanza dei golden parachute, rispetto dei requisiti di capitale
Rafforzamento del collegamento tra remunerazione e rischi assunti: rilevanza della funzione di risk management
Struttura della componente variabile: componente differita (retention period) e tipologia degli strumenti finanziari
Criteri per l’identificazione del personale più rilevante
Meccanismi di incentivazione per consiglieri non esecutivi (es. retention)
Politiche di fine rapporto e delle indennità di fine carica
Nuova Guida sulle remunerazioni dei manager degli istituti finanziari del Financial Stability Board del 9/3/2018: modifiche sui bonus annuali, sistemi di malus e claw-back, riduzione del rischio di misconduct
Dott. Renato Dorrucci
Intesa Sanpaolo

 

lug 25, 2018

Intervento prof. avv. Andrea Gemma nell'ambito del convegno "Remunerazioni del top management" organizzato da Paradigma - Milano, 18 settembre 2018 Grand Hotel et de Milan

La compensation policy è oggetto di attenzione sempre più marcata nei processi di governance e da parte degli azionisti.

Sul tema c’è stata negli ultimi anni una forte evoluzione, scaturita da eccessi e da rischi che oggi imprese e banche non possono più sopportare.

Nel corso dell’incontro, si approfondiranno i criteri di definizione delle policy, il ruolo dei differenti organi societari a presidio della correttezza, i collegamenti con gli obiettivi di performance, inclusi i KPI legati ai principi di CSR, l’introduzione di cap e il bilanciamento tra parte fissa e variabile, le clausole di tutela per le aziende, le novità sulla disciplina fiscale degli strumenti di incentivazione del top management e, infine, le peculiarità del settore bancario e finanziario alla luce dei recenti orientamenti EBA e Banca d’Italia.

Destinatari dell’evento

L’evento formativo è rivolto ai Responsabili dell’Ufficio Legale e Societario, ai Componenti del Comitato Remunerazioni, ai Responsabili della Compensation, ai Responsabili delle Risorse Umane di società quotate, banche e società finanziarie, nonchè ai professionisti e consulenti che seguono la materia.

Obiettivi dell’evento

Obiettivo dell’incontro è fornire ai partecipanti un quadro operativo e dettagliato per una corretta e trasparente gestione dei compensi dei vertici aziendali, attraverso l’analisi delle principali novità ed esperienze maturate negli ultimi anni.

maggiori informazioni all'indirizzo http://www.paradigma.it/iniziativa/remunerazioni-del-top-management/#programmadf7c-7d3b

giu 5, 2018

Intervento prof. avv. Andrea Gemma nell'ambito di un evento organizzato dall'Università Luiss Guido Carli

presentazione dell’opera della collana A.I.G.I. - GIUFFRE’

“La Segreteria Societaria - Diritto e prassi della corporate governance e ruolo del Segretario”

a cura di Wanya Carraro, Bruno Cova ed Emiliano Nitti

  Roma, 5 giugno 2018 - ore 9.30

Università LUISS - Sala Colonne

 Viale Pola, 12 - 00198 Roma

giu 5, 2018

Intervento prof. avv. Andrea Gemma nell'ambito di un evento organizzato da Paradigma dal titolo “Le garanzie reali, personali e atipiche nell’erogazione e nella gestione del credito” Milano 7-8 giugno 2018

 

 

mar 21, 2018

CAREER DAY FOR LEGAL – LUISS ROMA

CAREER DAY FOR LEGAL – LUISS ROMA
Roma, 22 marzo 2018 - dalle 10:00 alle 16:00
Università LUISS - Roma
Viale Pola, 12

Stand 19- Aula A11a

nov 30, 2017

Intervento prof. avv. Andrea Gemma nell'ambito di un convegno organizzato dall'Università Luiss Guido Carli

mag 2, 2017

ANTICORRUZIONE, MISURE DI PREVENZIONE E MERCATO - 25 maggio 2017 Milano

Un’evoluta cultura della governance aziendale valorizza i temi di compliance e della prevenzione della corruzione.

Importanti iniziative in sede internazionale (e.g. Anti-Bribery Compliance Model, United Nations Convention against Corruption), suggeriscono prassi di business trasparenti, a presidio della competitività dell’azienda.

Lo sviluppo dell’impresa deve svolgersi in un ecosistema di regole che integra la compliance e la sua governance nel processo di generazione del valore.

Le logiche dei controlli di processo come separati dalla produzione del valore risultano superate a vantaggio di una forte integrazione di governance produttiva e compliance.

L’evento, organizzato dallo Studio in collaborazione con AFGE e FreehGroup International Solutions, si propone di evidenziare le caratteristiche principali del nuovo contesto normativo/regolamentare attraverso il confronto tra compagnie e operatori per comprendere le opportunità e le criticità del nuovo quadro in ambito italiano ed internazionale.

 

apr 20, 2017

Intervento prof. avv. Andrea Gemma nell'ambito di un evento organizzato dalla Consulta giovani imprenditori e professionisti del Lazio

20/4/2017 - La Consulta giovani imprenditori e professionisti del Lazio incontra il prof. avv. Andrea Gemma sul tema "leadership e corporate governance"

mar 2, 2017

Prof. Avv. Andrea Gemma - lezione sul tema: "il danno non patrimoniale"

Lezione sul tema: "il danno non patrimoniale", nell’ambito del Master di I livello in “Diritto della Circolazione Stradale” A.A. 2016/2017 presso l’Università degli Studi di Roma Tre

dic 20, 2016

Intervento del prof. avv. Andrea Gemma sul tema “Danno da reato e perdita della vita: profili civilistici”

Intervento del prof. avv. Andrea Gemma nell’ambito del Convegno “Danno da reato e perdita della vita” organizzato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma, intervento sul tema “Danno da reato e perdita della vita: profili civilistici”

giu 22, 2016

Intervento del prof. avv. Andrea Gemma sul tema “ABF: funzionamento, gestione delle procedure e redazione degli atti”

Intervento del prof. avv. Andrea Gemma  sul tema “ABF: funzionamento, gestione delle procedure e redazione degli atti”, nell’ambito del Convegno “La gestione del contenzioso e le Alternative Dispute Resolution”.